Shop

Hai dato un'occhiata ai miei prodotti hand-made? Clicca qui ed entra nella sezione Shop

Mamma yogini ad alto contenuto green

Silueta Yoga Dorada Alessia soprannominata Alex da una persona infinitamente speciale. Una laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione in tasca e tante esperienze lavorative alle spalle. Insegnante di Yoga e meditazione per adulti e bambini, hostess di volo, educatrice con minori a rischio di devianza, educatrice di asilo nido, moglie e mamma Yogini h24. Leggi tutto

Su Facebook

Carrello

Categorie

Su Instagram

Load More
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.

Ringraziamenti

Roberto: Roberto Antonacci
Andrea: CTROMA
Le spedizioni in Italia sono gratuite sopra gli 80€
Worldwide Shipping

Biscotti di Natale Senza Lattosio: Biscotti di Panpepato

Dolci Senza Burro del Nord Europa per un Natale speziato 

Da quando viviamo in Svizzera siamo stati trascinati dalla tradizione natalizia di preparare biscotti per regalarli a parenti ed amici.

Quest’anno io e i miei figli abbiamo riempito i freddi pomeriggi di stampini e codette colorate.

I biscotti più diffusi sono chiamati di pan di panpepato (da non confondere con i biscotti pan di zenzero), biscotti semplici da realizzare che sono ricchi di spezie: cannella, anice, coriandolo, anice stellato, chiodi di garofano.

Le proprietà di queste spezie sono eccezionali: come la cannella ha la capacità di disintossicarci, i chiodi di garofano aumentano le difese immunitarie, e se il coriandolo ci dona energia, l’anice e l’anice stellato sono antinfiammatori naturali.
Attenzione però a non abusare delle spezie: oltre ad aver controindicazioni se assunte in grandi quantità, sono caloriche per cui il mio consiglio è di rivolgervi al vostro erborista di fiducia .

I biscotti di pan pepato che vi propongo prendono spunto dalle ricette di questa zona, l’ho personalizzata perché amo utilizzare la farina di farro e/o la farina integrale, inoltre sono senza
burro in modo da ridurre i grassi e sostituito con olio di girasole spremuto a freddo e senza lattosio perché ho sostituito il latte vaccino, che non possiamo bere, con la bevanda di riso.

Ingredienti

Difficoltà: facile

Biscotti Panpepato
Per l’impasto

• 750gr di farina (a scelta tra bianca , integrale, farro)
• 600gr di zucchero ( in sostituzione dello zucchero comune si puo’ creare il mix che ho scelto di zucchero di canna, fruttosio e malto d’orzo)
• 4 cucchiai di cacao amaro in polvere
• ½ bustina di lievito per dolci
• 20gr di spezie ridotte in polvere (cannella, anice, coriandolo, anice stellato, chiodi di
garofano)
• 1 dl di olio vegetale (a scelta tra girasole, mais, riso)
• circa 4 bicchieri di bevanda vegetale
Per le decorazioni
• Cioccolato bianco o nero
• Zucchero per glassa
• Codette colorate

Procedimento

In una ciotola mescolare la farina, lo zucchero, il cacao, il lievito e le spezie in polvere.
Aggiungere poco alla volta i liquidi, prima l’olio, poi poco alla volta il latte.
Se vi rendete conto che è troppo duro, aggiungete altro latte.
Impastare fino ad ottenere un impasto mordibo che non si attacchi alle mani.
Su carta da forno o su piano infarinato, stenderlo con il mattarello.
Lo spessore dell’impasto dev’essere di circa 5mm.
Con gli stampini per biscotti natalizi formare i biscotti ( i bambini qui si divertono!) ed adagiarli sempre su carta da forno.

Preriscaldare il forno a 180’C ed infornare con forno ventilato per 15 min circa, il tempo di farli dorare.

Una volta sfornati lasciar raffreddare.
Per decorare i biscotti divertitevi con la fantasia, bagnate la superficie del biscotto con una goccia di zucchero sciolto ed adagiate sopra le vostre decorazioni, mentre se utilizzate il cioccolato puo’ essere grattugiato sopra un pò di glassa, o sciolto a bagnomaria come la glassa di zucchero e in questi casi sarà necessario uno stuzzicadenti da intingere per creare tanti disegni.

Biscotti Panpepato

Suggerimenti

In tutto il Nord Europa vengono preparati semplicemente a forma rettangolare oppure in differenti forme natalizie arricchiti con della glassa di zucchero per renderli ancora piu’ belli .

Se volete appenderli non fate come me che mi sono dimenticata di creare il foro prima della cottura
ed ho dovuto farlo con uno stuzzicandenti su biscotti già pronti.
Prima di infornarli, con una
cannuccia di plastica create un foro su ogni biscotto che decidete di appendere.

Un’idea carina è quella di utilizzarli come Calendario dell’Avvento appesi all’albero ed essere mangiati uno ogni mattina in preparazione del Natale, oppure come segnaposto o come chiudi pacco.
Buone Feste!

Biscotti Panpepato

Rubrica mensile “Alimentazione sana” su Mammaguru.it a cura di Roberta
Segui Roberta anche sul suo blog www.latanadellecoidea.blogspot.ch

Mamma Guru è più Green: ecco le nuove rubriche

condividimi... Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

Leave a comment