Shop

Hai dato un'occhiata ai miei prodotti hand-made? Clicca qui ed entra nella sezione Shop

Mamma yogini ad alto contenuto green

Silueta Yoga Dorada Alessia soprannominata Alex da una persona infinitamente speciale. Una laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione in tasca e tante esperienze lavorative alle spalle. Insegnante di Yoga e meditazione per adulti e bambini, hostess di volo, educatrice con minori a rischio di devianza, educatrice di asilo nido, moglie e mamma Yogini h24. Leggi tutto

Su Facebook

Carrello

Categorie

Su Instagram

Load More
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.

Ringraziamenti

Roberto: Roberto Antonacci
Andrea: CTROMA
Le spedizioni in Italia sono gratuite sopra gli 80€
Worldwide Shipping

Visitare Londra con i bambini: info e consigli utili

A Londra con i bambini…

Tanti anni fa ho vissuto a Londra per un po’ e l’ho inoltre “visitata intensamente” per ben 9 volte, durante questa mia vita; cercherò quindi in questo post, di darvi numerosi consigli per poterla vivere da viaggiatori… ed il meno possibile da turisti…

Contattatemi via mail per qualsiasi tipo di info, conosco davvero molto questa città e posso fornirvi volentieri altri consigli poco turistici.

A Londra con i bambini

Dove dormire a Londra…

Victoria… è la zona di Londra dove preferisco sempre scegliere l’hotel.
Zona per me perfetta soprattutto se si viaggia con i bambini; tranquilla, vicino alle attrazioni più importanti della città, collegata in maniera perfetta a tutto grazie all’efficientissima rete di trasporti.
Zona ottima anche se vi piace camminare, con una bella passeggiata potrete raggiungere il Big Ben ed il Tamigi, The London Eye, Buckingam Palace, Westminster e non solo…

Visitare Londra con i bambini
A Victoria avrete l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda la vostra sistemazione in Hotel, ce ne sono di adatti ad ogni fascia di prezzo.

Vi consiglio di dare sempre un’occhiata alle recensioni lasciate dagli altri viaggiatori su TripAdvisor e su Booking, prima di effettuare la prenotazione della sistemazione da voi scelta.

5 giorni a Londra, ecco cosa visitare…

Vi direi tutto… ed essendoci stata appunto 9 volte dovrei scrivere un post di 10.000 parole ma non mi sembra il caso e quindi vi racconto cosa abbiamo visitato e rivisitato quest’anno assieme al nostro quasi 4enne Franci che, per fortuna avendo preso da me, non vede già l’ora di tornarci!

A Londra con i bambini

Primo Giorno:

Horse Guards Parade, Cambio della Guardia e Buckingham Palace (Tour) Assolutamente imperdibili per grandi e piccini.

A Londra con i bambini

Durante il periodo estivo, quando la residenza reale non viene utilizzata nella sua veste ufficiale, si possono visitare numerosi ambienti altrimenti inaccessibili come gli Appartamenti di Stato e gli altri esclusivi ambienti arredati con i migliori tesori della Royal Collection, oltre ai meravigliosi Giardini del Palazzo Reale.
Dopo la visita, potrete far anche riposare e divertire i vostri bimbi nell’area giochi posta di fronte al Garden Café sulla “West Terrace” di Buckingham Palace.

Visitare Londra con i bambini

A Londra con i bambini

• Ammirate l’Abbazia di Westminster, il Big Ben ed il Palazzo di Westminster passeggiate lungo il Tamigi e fate un giro su The London Eye la ruota panoramica più alta d’Europa, godendovi da lassù la vista mozzafiato della città; ricordate di acquistare i biglietti online per evitare le lunghe code che si vengono a creare nelle stagioni di punta.

A Londra con i bambini

• Passeggiate e perdetevi senza meta fra Soutbank, Bankside, Southwark, le mie zone preferite della città, vi sembrerà di tornare indietro nel tempo e non ve ne pentirete…

A Londra con i bambini
Se amate il teatro non perdetevi il Shakespeare’s Globe ed assistete ad una delle opere di William Shakespeare, è una delle esperienze più interessanti e coinvolgenti da fare a Londra ma difficile da poter fare se avete bimbi con voi.

A Londra con i bambini
Fermatevi al Borough Market (controllate gli orari di apertura in base al periodo, solitamente chiude alle 17) per una sosta fra i banchi che vendono cibo proveniente da tutto il mondo e riprendete il cammino ammirando tutti i caratteristici ponti fino ad arrivare al Tower Bridge.

Millenium Bridge Londra
A Londra con i bambini

• Concludete la vostra serata con una visita serale al The Shard che con i suoi 310 metri di altezza è l’edificio più alto di tutta l’Europa occidentale; prendete un cocktail ed ammirate la vista di Londra che da lassù è davvero indimenticabile, fidatevi… è un’esperienza straordinaria che piacerà anche ai vostri bimbi…

A Londra con i bambini

A Londra con i bambini Secondo Giorno:

• Torre di Londra… ho perso il conto di quante volte ci sia stata, ma ogni volta questa fortezza medioevale, la più bella d’Europa, sa regalarmi emozioni intense; non perdetevi assolutamente i Gioielli della Corona.
Sarà un’esperienza unica anche per i vostri bimbi.

A Londra con i bambini

A Londra con i bambini

• Notting Hill, Portobello ed il suo mercatino di antiquariato, le sue bancarelle di Street Food provenienti da tutto il mondo, di abiti vintage e non… il sabato (7/19) è un appuntamento davvero imperdibile.

A Londra con i bambini
Guardate quelle case caratteristiche tutte colorate con tonalità pastello e ditemi se anche voi come me non sognate di vivere in uno di quei portoncini… nella vostra prossima vita.
Donne, se anche voi amate alla follia il film Notting Hill, scrivetemi e saprò indicarvi il portoncino blu e la libreria che ci hanno fatto tanto sognare…

A Londra con i bambini

• Paddington… se come me avete un figlio che ama le avventure di questo tenero e coraggioso orsetto inglese, non potete non visitare la sua statua e la panchina a lui dedicata… le trovate all’interno di Paddington Station!

Paddington Londra

Visitare Londra con i bambini

Se siete degli instancabili camminatori come noi, arrivate poi fino a Paddington Basin ed ammirate questa zona di Londra davvero bellissima e ricca di locali.

A Londra con i bambini

Prendete la Tube e dirigetevi verso Leicester ed i suoi locali, Chinatown ed i suoi odori e colori.

Arrivate a Piccadilly Circus i bambini si incanteranno a guardare il suo maxi schermo che fa da sfondo alla statua di Eros.

Proseguite a piedi per Regent Street, Carnaby ed Oxford Street e fate shopping; non perdetevi Hamleys, i vostri bimbi penseranno di essere in paradiso… 

Visitare Londra con i bambini

Visitare Londra con i bambini

Terzo Giorno:

• Camden Town e Camden Lock visitate questa zona in lungo ed in largo, impossibile rimanerne delusi. Perdetevi anche fra le bancarelle di street food, o fermatevi a pranzo ad Hanche Hamburger. 

A Londra con i bambini

Visitare Londra con i bambini

• Prendete la District Line e vivete la città da viaggiatori e non come turisti… scendete a Richmond station e prendete il bus 371 o 65 fermata Petersham Gate per Richmond Park; osservate i cervi in totale libertà, e sentitevi liberi come loro ed in completa Unione con la natura circostante…

A Londra con i bambini

Richmond Park Londra

Prima di andar via da Richmond non fate perdere ai vostri bimbi l’opportunità di divertirsi in un parco giochi stupendo che troverete alla Fermata 65 Dysart, ne saranno felicissimi e voi potrete rilassarvi un po’. 

Visitare Londra con i bambini

Quarto Giorno:

• London Zoo… i bimbi saranno felicissimi di visitarlo, anche se per noi non ha retto il paragone né con lo Zoo di Berlino e neppure con quello di Budapest. All’interno dello Zoo è presente anche una zona con gonfiabili, che hanno però un costo a parte. 

A Londra con i bambini

Visitare Londra con i bambini

• Scendete alla fermata della Tube di North Greenwich e provate l’esperienza al tramonto, di salire a bordo della Emirates Air Lines la cabinovia della città di Londra che attraversa in 10 minuti il Tamigi collegando la penisola di Greenwich con i Royal Ducks; da non perdere.

A Londra con i bambini

• A due passi dall’uscita della metro North Greenwich troverete The O2

A Londra con i bambiniDivertitevi come la gente del posto, fermatevi a cena nel ristorante che vi consiglio in “Dove Mangiare”👇🏽  o in uno dei tanti locali presenti al suo interno e per finire la serata in bellezza assieme ai vostri bimbi, fate una partita a bowling nella grandissima sala giochi all’interno dell’O2.

Visitare Londra con i bambini

Quinto Giorno:

• Camminate senza meta all’interno di Hyde Park, date da mangiare agli scoiattoli, sedetevi sotto un albero, ammirate le anatre ed i cigni che scorrazzano ovunque, vivete un’esperienza di pace all’interno di questo parco davvero meraviglioso e fate divertire i vostri bimbi anche all’interno del parco giochi, curatissimo, che troverete al suo interno.

A Londra con i bambini

A Londra con i bambini

Da metà  novembre al primo gennaio non perdete assolutamente Hyde Park Winter Wonderland, vi sembrerà di essere nel paese dei balocchi; Luna Park, pista di ghiaccio per pattinare, mercatini di Natale, Santa Claus Land, Street Food, Circo e tanto tanto altro! Ci sono stata con mio marito, prima dell’arrivo di Franci e non lo dimenticheremo davvero mai! I bambini impazzirebbero di gioia, credetemi!

Harrods è il paradiso dello shopping, perdetevi piacevolmente al suo interno… (metro Knightsbridge)

A Londra con i bambini

Dove Mangiare:

• Oxo Tower

cenate godendo della vista e dell’atmosfera superlativa che si gode da quassù.

• Cacio e Pepe

ottimo ristorante italiano a Pimlico. Noi ci siamo tornati più volte anche perché vicinissimo a Victoria.

• Hanche Hamburger
Concedetevi un hamburger da sogno a Camden

A Londra con i bambini

• GBK a Notting Hill

ottimi Hamburger  

• Gaucho O2
se siete dei carnivori, cenate in questo stupendo ristorante all’interno dell’O2 Arena e non ve ne pentirete; chiedete di Andrea il bravissimo cameriere italiano che saprà come farvi sentire a casa.

• Macellaio RC South Kensington
Ristorante italiano nei pressi di Harrods, ottimi i primi ed i secondi ovviamente di carne

A Londra con i bambini

• Golden Hind
Fish and Chips per veri Londoners… eccellente a dir poco… (Metro Bond Street)

• L’Oro di Napoli Ealing pizza davvero eccezionale, comodo fermarsi qui dopo il Richmond Park prenotate un tavolo perché è sempre pienissimo.

• My Old Dutch Pancakes giganti ottimi! (Metro Holborn)

 

Suggerimenti:

* Acquistate prima di partire online dal sito Get Your Guide i vostri voucher per visitare le principali attrazioni della città, risparmierete così di perdere tempo in noiosissime file, soprattutto se viaggiate con i vostri bimbi.

Londra ospita ogni anno uno dei Capodanni più spettacolari al mondo, una festa memorabile che vedrà la partecipazione di centinaia di migliaia di persone.
Ho trascorso due capodanni a Londra e credetemi, solo chi come me ha avuto la fortuna di assistervi, può comprendere l’indescrivibile emozione che si prova!
Il count down sarà scandito dal grande display luminoso sullo Shard e l’arrivo del 2018 verrà salutato dai 12 rintocchi del Big Ben.
Ricordatevi di organizzarvi per tempo, l’incredibile spettacolo pirotecnico sul Tamigi è, per ragioni di sicurezza, a numero chiuso ed è a pagamento.
Potete acquistare subito i biglietti online sul sito governativo london.gov.uk, il costo è di 10£.

* Ogni stagione è buona per visitare Londra, perché ogni stagione riesce a renderla unica nel suo genere.

Londra con i bambini
Personalmente però amo in particolar modo vivere Londra in estate perché amo godere appieno dei suoi tanti parchi stupendi e durante il periodo di Natale perché Londra si colora di luci e di magia…

* Ripromettetevi di tornare a Londra per poter visitare tutto ciò che non avete avuto la possibilità di visitare per mancanza di tempo e quando tornerete non perdetevi assolutamente i suoi bellissimi musei che piaceranno sicuramente anche ai vostri bimbi… (British Museum, Museum of London, The Natural History Museum e tanto altro…)

* Scaricate le app Skyscanner, TripAdvisor e Booking in questo modo avrete tutti gli strumenti necessari per poter scegliere il vostro volo aereo, il vostro alloggio, ristoranti, attrazioni e non solo…

* Se doveste aver bisogno di un Transfer da e per gli aeroporti di Londra, contattatemi in posta privata e potrò indicarvi un Car Service italiano davvero affidabile, che ormai utilizziamo da anni.

* Per gli spostamenti in città abbiamo utilizzato la Tube ed abbiamo camminato tantissimo a piedi, sfruttando anche il marsupio ergonomico Tula Toddler per camminare ad esempio all’interno della Tower of London o durante i tour guidati. Di sera, quando il traffico era più scorrevole, abbiamo anche utilizzato il Bus o il servizio Uber.

A Londra con i bambini

* Prima di partire acquistate la guida Lonely Planet Pocket io non parto mai senza, davvero pratica ed utilissima.

* Prima di partire acquistate Crumpled City Soft City Maps l’unica mappa 100% waterproof, facilissima da richiudere… indistruttibile!

 

 

La nostra è una storia d’amore di quelle senza tempo…
Anche se ti ho vissuta, abbracciata, respirata infinite volte per me essere con te è sempre come se fosse la prima volta.
Quando sono dentro te mi sento viva, felice, grata.
Non vorrei lasciarti mai ma il destino ci ha divise ed io farò di tutto per superare questa distanza ogni volta che potrò.
Ti amo e ti amerò per sempre, perché tu mi ha insegnato ad essere LIBERA!

Love u London ♥️

Alessia

Cosa vedere in 5 giorni a Londra

condividimi... Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone

Leave a comment