Rimedi Fitoterapici per affrontare la stagione invernale…

Ciao a tutti!
Eccomi ad accogliervi al rientro dalle vacanze estive con un nuovo articolo, in cui vorrei parlarvi dei rimedi fitoterapici adatti per iniziare una detossificazione dolce dell’organismo in vista del potenziamento immunitario necessario per affrontare la stagione invernale.

Dopo le pizze, i gelati e gli aperitivi vacanzieri, Settembre è il mese del ritorno alla normalità ed è saggio pensare di integrare l’alimentazione quotidiana con i giusti rimedi per aiutare in particolare il fegato e in generale tutto il sistema degli emuntori e l’intestino a riconquistare un equilibrio che spinga al top l’energia del sistema immunitario.

L’aria si è già fatta più frizzante e i primi raffreddori sono, purtroppo, già dietro l’angolo!

Un primo consiglio molto importante, che esula dalla fitoterapia ma che è funzionale a creare un ambiente favorevole per gli altri trattamenti ed è valido per i grandi e per i piccini, è eseguire un ciclo di integrazione con degli ottimi probiotici per ripristinare la flora batterica intestinale.
Nel contempo è possibile utilizzare una combinazione di gemmoderivati.


I Gemmoderivati 

I gemmoderivati sono rimedi dolci e privi di controindicazioni che si ottengono dalla macerazione in glicerina delle parti più giovani (gemme, giovani getti) delle piante.

Sono anche essi adatti sia per gli adulti che per i bambini sopra i 24 mesi (ovviamente con adeguata posologia).

I più adatti per questo periodo di detox:

– JUNIPERUSCOMMUNISMg1DH(20gocce2voltealdì):agiscestimolandoil fegato e i reni, aiutandone le cellule a rigenerarsi determinando un’azione di depurazione profonda.

– ROSMARINUSOFFICINALIS:(20gocce2voltealdì)agiscedepurando,oltre che il fegato, la colecisti e le vie biliari.

Le posologie consigliate sono quelle adatte all’adulto, per le quantità adatte ai bimbi vi consiglio di farvi seguire personalmente da un buon naturopata e di evitare il fai da te.

Un Rimedio propriamente Fitoterapico… 

Se preferite un rimedio in capsule e propriamente fitoterapico vi consiglio il Cardo Mariano sotto forma di estratto secco: una pianta erbacea delle nostre latitudini che è un’ottima alleata alla detossificazione settembrina.

Aromaterapia

Dal punto di vista aromaterapico, in questo periodo potete iniziare a diffondere nell’ambiente con un diffusore oli essenziali come quello di Ginepro o quello di Limone.

Vi do appuntamento al prossimo articolo in cui, se vi farà piacere, vi accompagnerò con i consigli adatti al potenziamento immunitario vero e proprio.

Resto a disposizione per qualunque consiglio o chiarimento e vi abbraccio forte.

 

La rubrica mensile  “Fitoterapia: Piante e Benessere” è a cura di:

Francesca Fiorentini Consulente in Fitoterapia e Tecnico erborista

Contatti

fitoterapiapratica@gmail.com

www.fitoterapiapratica.wordpress.com

Fitoterapia Piante e Benessere
 Il contenuto di questo articolo deve essere considerato di carattere esclusivamente divulgativo e non può in alcun modo intendersi come sostitutivo di atti medici, né riferirsi a specifici casi singoli, per i quali si invita a consultare il proprio medico curante.


Il proprietario di questo blog e l’autore di questo articolo non sono responsabili di eventuali conseguenze derivanti da un utilizzo dei suoi contenuti diverso da quello meramente informativo.