Una delle mie pietre preferite…

Una delle pietre che amo particolarmente é l’occhio di tigre. È un cristallo di quarzo, con splendide fasce di colore giallo oro e marrone che lo attraversano con striature longitudinali che creano bellissimi giochi di luce in movimento.

In India, molti secoli fa, questa pietra veniva donata dalla madre al figlio, per aiutarlo a superare tutti i rischi ed i problemi giornalieri.

È un minerale potente che aiuta l’armonia e l’equilibrio, migliorando gli stati di ansia e paura.
Stimola l’azione e la capacità di reazione nei momenti difficili, aiutandoci a risolvere le nostre incertezze e i nostri conflitti interiori. Supporta i percorsi di crescita interiore e di introspezione.

Collegato al terzo chakra

L’occhio di tigre stimola i desideri più profondi che non appariranno più irraggiungibili.

Ci mette in relazione col potere personale e contemporaneamente ci mantiene centrati e radicati facendoci essere più pratici.
Aumenta l’ottimismo, il coraggio, l’autostima e la forza di volontà; è infatti collegato con il terzo chakra e la vibrazione della “volontà”, è l’energia predominante nel chakra del plesso solare, che è appunto molto forte all’interno di questo cristallo.

… contro le energie negative

Tradizionalmente viene usato come amuleto contro le energie negative, porta abbondanza in ogni sfera della vita ed è considerata una delle migliori pietre per la meditazione.

C’è addirittura chi sostiene che con l’occhio di tigre si possa stimolare il risveglio dell’energia divina Kundalini assopita su Muladhara (il primo chakra) la quale salendo lungo sushumna, il canale energetico principale del corpo che corrisponde fisicamente alla spina dorsale, porta all’illuminazione.

Essa è conosciuta come una pietra porta fortuna e si dice che aumenti la ricchezza materiale e aiuti a non rimanere mai senza denaro.

L’occhio di tigre essendo legata ad terzo chakra, funzionerà molto di più quando sarà indossato vicino ai chakra inferiori: un anello o un bracciale, ad esempio, sono più vicini al chakra dell’ombelico.

Le proprietà benefiche di questa pietra sono utili per chi di professione fa l’avvocato o il giudice, o per chi deve prendere delle decisioni importanti.

E voi che ne pensate?

Nel mio shop trovate un bracciale unisex creato da me con l’occhio di Tigre e semi di Rudraska.

Mamma Guru: Occhio di Tigre