Le Mie Creazioni

Hai dato un'occhiata alle mie creazioni hand-made? Clicca qui ed entra nella sezione "Le Mie Creazioni"

Mamma yogini ad alto contenuto green

Silueta Yoga Dorada Alessia soprannominata Alex da una persona infinitamente speciale. Una laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione in tasca e tante esperienze lavorative alle spalle. Insegnante di Yoga e meditazione per adulti e bambini, hostess di volo, educatrice con minori a rischio di devianza, educatrice di asilo nido, moglie e mamma Yogini h24. Leggi tutto

Su Facebook

Su Instagram

Something is wrong.
Instagram token error.
Load More

Ringraziamenti

Roberto: Roberto Antonacci
Andrea: CTROMA

Una lumaca allevata in casa: ecco la storia di Titina e di Franci

Diario di una Lumaca allevata in casa, con tanto amore…

2 Ottobre 2017

La scorsa settimana siamo stati in un caratteristico mercatino di prodotti a km 0 ed un contadino ha regalato a Franci una lumaca salvandola dalla pancia di qualcuno che l’avrebbe presto cucinata…
Franci è stato felicissimo come se gli avessero regalato un micino; ama così tanto gli animali e ne desiderava così tanto uno che per lui il gesto di quel contadino è stato davvero molto speciale, tanto da tenere quella lumaca tutta la sera sul dito, mentre passeggiavamo per quel paesino.

Una lumaca allevata in casa: Titina

Ha chiamato la lumaca “Titina Pittulina” e non chiedetemi il motivo…

Mi ha chiesto di prenderci cura assieme, della sua nuova amichetta… ed io non potevo assolutamente dirgli di no… ragion per cui le abbiamo costruito, come ha detto mio marito prendendomi simpaticamente in giro, un “residence” e sarà che Titina ha capito di esser stata davvero fortunata, sarà che il suo nuovo residence le piace così tanto, sarà che ha un pasto delizioso sempre a disposizione, sarà che semplicemente è coccolosa, ma Titina si è davvero affezionata a noi; mai avremmo potuto immaginare tutto questo…

Una lumaca allevata in casa: Titina

Si fa imboccare, beve l’acqua dal mio dito aprendo la sua minuscola bocca, si fa accarezzare e se lasciamo aperta la porta del “residence” nemmeno scappa via.
Titina è meravigliosa e noi staremmo ore ad osservare quella sua lentezza così rilassante, tanto che mio marito ormai dice che vivo nel mondo dì Quark.

Una lumaca allevata in casa: Titina
Da quanto ho letto, le lumache potrebbero addirittura vivere 13 anni e considerato che quando ero bambina ho avuto un pesce rosso testa di leone che è vissuto ben 10 anni… non posso che augurare anche a Franci di avere Titina ancora a lungo al suo fianco…
Benvenuta cara Titina Pittulina.

27 Novembre 

La nascita di tantissime chiocciole

Sono passati due mesi da quando Titina è con noi e c’è una dolce novità…

Ecco una delle nuove arrivate assieme alla sua mamma Titina!

Una lumaca allevata in casa: Titina

Titina la lumaca “miracolata”, è diventata mamma di tantissime chioccioline teneressime.
Quando il contadino ha regalato quella lumaca a Francesco, nessuno di noi immaginava assolutamente che Titina aspettasse delle lumachine.
Qualche mattina fa ho scoperto per caso questa dolce novità; sono andata a spruzzare un po’ d’acqua a Titina Pittulina… che fra l’altro credevo fosse in letargo da una settimana… ed una volta tolto il coperchio del suo terrario, ho scoperto invece tante bellissime lumachine appena nate!
Ero scioccata e mi sono chiesta “ed ora come faccio???!!!”

Ho pensato subito di chiedere al meraviglioso asilo di Franci di adottarle, lì c’è un giardino bellissimo ed insegnano quotidianamente il rispetto e l’amore per la natura perciò speravo mi avrebbero aiutata a salvarle.
Ho portato così a loro una ventina di lumachine ma non sono riuscita a toglierle tutte a Titina e 4 sono rimaste con noi ma secondo me fra qualche giorno ne compariranno anche altre… che sono sicuramente sotto il terreno…

Non so come faremo, sicuramente compreremo un terraio più grande… con il tempo capirò…
Intanto è pazzesco vederle seguire la loro mamma e dormire sul suo guscio, altro che il Mondo di Quark ragazzi!
Forse la lumaca Titina non era in letargo perché si è svegliata dopo un’intera settimana proprio ieri che sono nate le chioccioline.
Forse era solo stanca per tutte le uova che aveva deposto? 
Non saprei davvero, ma so che la Natura è davvero uno spettacolo incredibile che sa sempre come lasciarmi a bocca aperta.

 

Lumache all’asilo… 

In tutto ciò non potete capire lo stupore di Franci e degli altri bimbi quando sono arrivata all’asilo con una vaschetta piena di lumachine, erano tutti urlanti di gioia ed è stata una vera e propria lezione di scienze… e di educazione al rispetto della Natura.

Una lumaca allevata in casa: Titina

Franci era senza parole, stupito, scioccato, perplesso e mi ha detto: «Mamma… Titina mi ha sentito! Io qualche giorno fa le avevo chiesto di far nascere tante lumachine…»

Ok… non so se mi ha lasciata più senza parole Franci o Titina…

Fine Marzo 2018

Abbiamo cresciuto Titina e le sue lumachine per tutto l’inverno con tanta cura ed attenzione stando anche attenti che la nostra curiosissima nuova arrivata Camilla, una vivacissima cucciola di Jack Russell di 4 mesi, non si avvicinasse per curiosare…

Camilla sentiva l’odore di Titina e delle sue “piccole” e cercava di escogitare qualsiasi cosa per varcare la soglia della veranda, ed andare in esplorazione alla ricerca delle nostre lumachine… ma noi siamo stati attentissimi ed abbiamo evitato che accadesse il peggio.

Non è stato semplicissimo gestire tutte quelle lumache soprattutto nel momento della pulizia del terraio, bastava un attimo di distrazione e si arrampicavano ovunque costringendoci a fare l’appello… prima di richiudere tutto.

Però l’amore ed il rispetto per la Natura non ci hanno fatto dubitare nemmeno per un istante del volerci prendere cura di loro, nonostante il fatto che abitiamo in un appartamento in pieno centro città e non in campagna…

Libere…

Abbiamo atteso che arrivasse la primavera ed il bel tempo, e poi Io, Mat, Franci e Camilla abbiamo organizzato una gita speciale, per poter ridare la libertà alla lumaca Titina ed alla sue 6 chiocciole…
Ho pensato ad un posto che amiamo in particolar modo e che riesce a trasmettere pace, quindi perfetto anche per loro; un posto speciale e carico di energia… e così abbiamo pensato alla Valle d’Itria ed in particolare alla bellissima campagna dell’Ashram di Babaji.

Una lumaca allevata in casa: Titina
Quale posto migliore di quello? È un posto così vibrante di positività e si sarebbero trovate benissimo…
È stato davvero bello ed emozionante liberarle ma al tempo stesso eravamo anche dispiaciuti perché non le avremmo più potute avere a casa con noi.

Una lumaca allevata in casa: Titina
Vi sembrerà strano ma quando siamo tornati a casa, ogni volta che andavo in veranda avvertivo la mancanza della loro energia…
Oggi io e Franci fantastichiamo su Titina e le sue piccole lumache e le immaginiamo vivere all’ombra della meravigliosa statua di Ganesha…

Titina è stato un piacere averti avuta con noi ed averti dato la possibilità di donare a tua volta la Vita a 30 lumachine…

 

 

Vi avevo raccontato la storia di Titina sulla mia pagina Instagram  https://www.instagram.com/mammaguru/ ed in tanti seguivate con curiosità ed interesse le Stories che dedicavo a Titina ed alle sue chiocciole.
Mi avete anche chiesto notizie di Titina con il passare del tempo ed allora mi è sembrato carino, anche se a distanza di mesi, riportare questa storia anche qui sul mio caro blog 💕.

Leave a comment