Con infinito entusiasmo do il benvenuto nel mio salotto virtuale a due nuove donne ingamba che faranno parte di questo team, che ho fortemente voluto al mio fianco!

Una nuova rubrica, nuovi interessantissimi post per aiutarvi durante le tappe fondamentali della vostra vita… perché le ostetriche non “fanno solo nascere i bambini”… di cosa sto parlando???

Scoprite chi si è appena seduta accanto a noi in questo salotto… benvenute Silvia e Giada!

New Entry… qui su Mamma Guru…

Mi chiamo Silvia e sono un’ostetrica della provincia di Treviso.

Il percorso che mi ha portato ad essere ciò che sono è variopinto.
Dopo la maturità gli indirizzi universitari appetibili erano diversi, così ho scelto di iscrivermi ai test d’ingresso di Comunicazione e di Ostetricia, il primo passato con successo, il secondo no.
Lo so, sono due percorsi completamente diversi, ma entrambi stuzzicavano il mio interesse.

Così nel 2010 ho iniziato a frequentare le aule dell’Università di Padova e nel 2013 ho conseguito la laurea in Comunicazione.

Nel triennio l’arrivo di due pargoletti in famiglia hanno riacceso in me la curiosità per l’ostetricia e così, mentre scrivevo la tesi mi sono preparata al test d’ingresso.

Fu così che due giorni dopo la laurea ho saputo di aver superato il test.
Sono stati tre anni difficili, impegnativi, fatti di studio e infinite ore di tirocinio, ma anche tre anni durante i quali ho scoperto la passione e cosa vuol dire davvero essere ostetrica.

Al termine del corso di studi avevo ben chiaro quale doveva essere il mio percorso post laurea: essere accanto alla donna nei momenti più importanti, essere un’ostetrica in famiglia.

Da ultimo il corso di formazione “Metodologia di conduzione degli incontri di accompagnamento alla nascita” presso il Centro Studi MIPA di Brescia.

Un'ostetrica per amica

 

Mi chiamo Giada e come Silvia sono un’ostetrica della provincia di Treviso.

Sin da piccola, ho sempre voluto fare un lavoro che mi permettesse di essere utile agli altri, perché mi faceva stare bene.

Quando ho scelto a quali test di ammissione partecipare, tra le facoltà che avevo scelto c’era Ostetricia, poiché pensavo, e penso tutt’ora, che assistere ad una nascita è un’esperienza unica e magica, appagante di qualsiasi fatica.

Durante questo percorso di studi, ho avuto modo di capire che questa era solo la punta dell’Iceberg e che l’ostetrica non c’è solo al momento del parto.

Infatti, quando al termine del secondo anno di studi mi chiesero che Ostetrica sarei voluta diventare, risposi che volevo essere l’ostetrica di tutte le donne e che soprattutto volevo accompagnarle durante tutte le tappe della loro vita, non solo nella gravidanza e nel parto, ma anche nella pubertà e nella menopausa.

Volevo essere l’ostetrica presente per una donna durante tutte le tappe fondamentali della sua vita…

Mi risposero che la mia idea era utopica e che era impossibile riuscirci.

Da quando mi sono laureata, ho sempre avuto il sogno di dimostrare a queste persone che si sbagliavano e tutt’ora, assieme a Silvia, lotto per far arrivare il messaggio alle donne che un’ostetrica non è solo al parto, ma un’ostetrica è per tutta la vita.

Abbiamo aperto la nostra pagina Facebook “Un’ostetrica per amica3” con il desiderio di dare ogni settimana consigli ed informazioni utili alle donne con l’impegno di essere per loro un punto di riferimento, rispondendo anche ai messaggi privati di chi vuole saperne di più.

Un'ostetrica per amica

Un’ostetrica per amica… una nuova interessantissima rubrica 

Abbiamo accettato volentieri di tenere una rubrica mensile in questo blog per essere ancora di più accanto alle donne in tutte le fasi importanti della vita, dall’adolescenza alla menopausa.

Per ulteriori chiarimenti, dubbi, domande potete contattarci a:
silvia.santalucia@outlook.com
santinon.giada@gmail.com

Facebook: https://www.facebook.com/unostetricaperamica3/

Instagram: https://www.instagram.com/un_ostetrica_per_amica/