Ematite: pietra di protezione

Si dice che l’Ematite sia una pietra di protezione, in quanto riflette la negatività da dove è venuta, rimandando al mittente ciò che ha inviato…

In Cristalloterapia, si consiglia di portarla con sé per creare uno scudo protettivo e per calmare le emozioni.

Contattami info@mammaguru.it per queste collane in Ematite già pronte, o per il tuo Japa Mala in Ematite personalizzato.

collana con nappa luminescente

L’Ematite può avere tre origini differenti, la versione relativa alle pietre cilindriche per collane o ornamenti in genere, è la terziaria.

La sua origine primaria da luogo a piccoli cristalli o si sviluppa in piccoli globuli vetrosi rossi.

La sua origine secondaria si forma invece, producendo piccole lamelle di colore rosso.

Secondo la Cristalloterapia, questa pietra di protezione potrebbe aiutare a superare le dipendenze dovute a carenze emotive od a desideri irrealizzati.

Pare inoltre che l’Ematite, trasmetta vitalità, concentrazione, un ottimo bilanciamento energetico e forza di volontà.

Secondo la Cristalloterapia incoraggerebbe l’individuo, a combattere per le proprie aspirazioni e per il proprio benessere fisico.

Curiosità sull’Ematite

L’Ematite deriva dalla parola greca “haima” che significa “simile al sangue”.

Essendo un minerale di ferro, l’acqua utilizzata per la sua lavorazione, diventa di un colore rosso sangue.

Nel Medioevo veniva chiamata “Pietra del Sangue” perché veniva utilizzata, come già accadeva nell’antico Egitto e in Babilonia, per accelerare la coagulazione del sangue e per stimolarne la produzione.

In passato l’Ematite veniva usata per la costruzione dello specchio magico.

È eccellente per il radicamento ed infatti è collegata al primo Chakra.

Purificazione dell’Ematite

Da evitare assolutamente il sale.

Può essere ricaricata con le energie dei raggi lunari o con il fumo del tuo Smudge o del Palo Santo.

Contattami per qualsiasi info.

Ematite pietra protettiva

 

La Cristalloterapia non è parte della “medicina ufficiale”.

La Cristalloterapia viene inserita tra le “medicine alternative” o “medicine non ufficiali”.

Le informazioni riportate su questo sito, sono a puro carattere informativo.

La Cristalloterapia non deve essere in alcun modo intesa, come un’invito a seguire i dettami di questa pratica.

Consultate il vostro medico di famiglia, ed i relativi specialisti da esso consigliati, seguendo innanzitutto le vie della medicina ufficiale.