Le Mie Creazioni

Hai dato un'occhiata alle mie creazioni hand-made? Clicca qui ed entra nella sezione "Le Mie Creazioni"

Mamma yogini ad alto contenuto green

Silueta Yoga Dorada Alessia soprannominata Alex da una persona infinitamente speciale. Una laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione in tasca e tante esperienze lavorative alle spalle. Insegnante di Yoga e meditazione per adulti e bambini, hostess di volo, educatrice con minori a rischio di devianza, educatrice di asilo nido, moglie e mamma Yogini h24. Leggi tutto

Su Instagram

Something is wrong.
Instagram token error.
Load More

Ringraziamenti

Roberto: Siti web bari
Andrea: CTROMA

Allattamento al Seno: i vantaggi

Allattamento al Seno: i vantaggi

La scelta di allattare al seno il proprio bambino porta a numerosi benefici, sia per la mamma che per il bambino.
L’OMS raccomanda l’allattamento al seno ESCLUSIVO (senza aggiunta di acqua o altri liquidi!) almeno fino ai 6 mesi.

… si adatta al fabbisogno del bambino…

Innanzitutto, il latte è un alimento detto “specie-specifico”: la sua composizione si adatta al fabbisogno del bambino che lo assume e può cambiare anche da una poppata all’altra, a testimonianza del legame unico che unisce la mamma al suo piccolo.
La mamma, quindi, produce un latte che già soddisfa i bisogni specifici del suo bambino in quel momento e a venire, senza bisogno di integrazioni di nessun genere.

Benefici per la mamma

Sono stati eseguiti numerosi studi per verificare i benefici che l’allattamento al seno porta sia alla madre che al bambino. Per le mamme è emerso che:
– Allattare al seno riduce notevolmente il rischio di emorragia post-partum poiché la suzione stimola la produzione di ossitocina, la quale a sua volta induce una contrazione dell’utero che dopo il parto favorisce la chiusura dei vasi placentari
– L’allattamento al seno riduce il rischio di obesità e sovrappeso
– Le donne che non allattano al seno hanno un rischio maggiore di sviluppare tumore all’ovaio ed all’utero
– Le donne che allattano hanno una densità minerale ossea più alta rispetto a quelle che non allattano, con un rischio di fratture più basso
– L’allattamento al seno ha un effetto dose-dipendente sul rischio di sviluppare artrite reumatoide.

Benefici per i neonati

Rispetto ai neonati è emerso che:
– Nei bambini allattati al seno a lungo termine i livelli di colesterolo totale e di colesterolo LDL sono più bassi
– Il latte in formula aumenta il rischio di obesità infantile
– L’allattamento esclusivo al seno ha effetto protettivo contro QUALUNQUE malattia nei primi 6 mesi di vita
– Il tasso di mortalità è più basso nei bambini allattati al seno
– I bambini allattati al seno sono meno soggetti a sviluppare infezioni all’orecchio ed otite media rispetto a quelli allattati artificialmente.
Per ultimo, ma non meno importante, è importante ricordare che l’allattamento al seno favorisce lo sviluppo del legame mamma-bambino.
Infatti, per lui non è solo un modo per nutrirsi, ma anche un momento in cui sentirsi sicuro, protetto, amato.

 

La Rubrica mensile Un’Ostetrica per Amica qui su Mamma Guru è a cura delle Ostetriche Silvia Santalucia e Giada Santinon 

Contatti 
https://m.facebook.com/unostetricaperamica3/
Mail: unostetricaperamica@outlook.com

Un'ostetrica per amica

Un'ostetrica per amica

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy
Sviluppato da Roberto Antonacci, siti web bari